LE SALE OPERATIVE

Lo Studio Odontoiatrico è organizzato, con un sistema di appuntamento con visita e valutazione radiologica. Nel caso il paziente accetti le cure proposte da un  medico dell’Equipe Odontoiatrica, (viene stabilito un piano di cura con preventivo), si fissano le date e gli orari di tutti gli interventi, e si redige un contratto in duplice copia. Alla fine della cura al paziente viene rilasciata una lettera di fine trattamento dove si descrive il lavoro e le possibili complicanze a seconda dei casi clinici eseguiti. Si consigliano inoltre i comportamenti da adottare per il suo buon mantenimento, ed a effettuare dei controlli nel tempo, con regolari  sedute semestrali di igiene orale.

LO STUDIO ODONTOIATRICO E’ COMPOSTO DA DUE SALE OPERATIVE :

Sala 1:
Sala Odontoiatrica tipica per  Odontoiatria Conservativa, Protesica fissa e mobile, Odontoiatria estetica, Ortodonzia per bambini e adulti, Sbiancamento dentale.

Sala 2:
Sala Chirurgica attrezzata per interventi di Chirurgia Orale (Implantologia; Rialzo dei Seni Mascellari; Ricostruzione ossea GBR; Innesti osseiPrelievi istologici), Chirurgia ParodontaleEndodonzia Classica e Chirurgica in microscopia.

La sala operatoria

Composta da un riunito anatomico,  Lampada scialitica, Microscopio Ottico per Chirurgia Orale ed Endodontica, Monitor per parametri fisiologici del paziente, carrello del Pronto Soccorso con DEA (defibrillatore automatico), Ossigeno e Protossido di Azoto (Anestesia a Sedazione Coscente), Radiologico Digitale, Sviluppo delle Lastre Endorali ai Fosfori con visione Digitale Computerizzata.
Contigua alla sala operatoria è presente la sala di Sterilizzazione, con moderne attrezzature abilitate sia dall’Ufficio Igiene competente del territorio, sia dalla Regione Emilia Romagna, dipartimento di Igiene e Prevenzione.


Diagnostica Radiologica: panoramiche e tac 3d cbct

Sistema idrico

Nello Studio è inoltre installato il sistema di disinfezione dell’acqua che alimenta i Riuniti, tramite il processo di osmosi inversa, che è l’unico sistema di filtrazione in grado di ridurre drasticamente ogni tipo di impurità. Successivamente l’acqua viene disinfettata con biossido di cloro, prevenendo in questo modo il rischio di contaminazioni crociate, come i Microrganismi (Batteri, Virus, Protozooi e Funghi) eventualmente presenti nell’acqua di rete idrica.